chiudi

Ufficio Reclami di Più Mutui Casa


Il Cliente può presentare reclamo in relazione al contratto di mediazione creditizia sottoscritto con Più Mutui Casa Spa mediante comunicazione a mezzo lettera raccomandata da inviare a Più Mutui Casa Spa, via Carolina Romani 2, 20091, Bresso (Mi) o mediante e-mail all'indirizzo ufficioreclami@piumutuicasa.it o mediante pec all'indirizzo piumutuicasa@pec.it indicando:
  • nominativo/denominazione del Cliente;
  • recapiti telefonici/mail del Cliente;
  • data della sottoscrizione del contratto di mediazione;
  • motivazione del reclamo;
  • richiesta nei confronti di Più Mutui Casa Spa
Si precisa che l'ABF (l'Arbitro Bancario Finanziario) non è competente per la risoluzione delle controversie eventualmente sorte con Più Mutui Casa Spa. Tale organismo infatti è competente per i ricorsi che il Cliente volesse presentare nei confronti degli Intermediari eroganti (Banche e Intermediari finanziari iscritti nell'albo di cui all'art. 106 TUB). Per tale ragione, a beneficio del Cliente, Più Mutui Casa Spa mette a disposizione del cliente, nella sezione Trasparenza, la Guida "ABF in parole semplici" predisposta da Banca d'Italia.

I dati personali saranno trattati come da Informativa Privacy disponibile qui

DOWNLOAD
• Rendiconto 2019 sull'attività di gestione reclami
• Rendiconto 2020 sull'attività di gestione reclami


Più Mutui Casa S.p.A.
Iscrizione Elenco Mediatori Creditizi n°M65
Iscrizione RUI E000252674 - P.IVA 03287960961

Blog

Più Mutui Casa

Requisiti per accedere al mutuo prima casa




Pubblicato il 16-09-2021

La prima casa, quella che da sempre sogniamo e immaginiamo, è uno dei progetti più importanti nella vita di ognuno di noi. Naturalmente, lo sappiamo tutti: le spese da sostenere possono rilevarsi decisamente elevate. Eppure, la casa si conferma e riconferma negli anni come il primo e più importante caposaldo del patrimonio familiare. E allora, proprio per questo, sono previste una serie di agevolazioni, fiscali e non, che facilitano la compravendita dell’immobile che desideri.
Partiamo però dall’inizio. O meglio, dalla definizione di mutuo prima casa. Di cosa si tratta? Di una tipologia di finanziamento a lungo termine che viene concessa a chi sta per acquistare la prima casa e non è proprietario di altri immobili. L’erogazione del finanziamento stesso può arrivare fino a un tetto massimo dell’80% del valore dell’immobile (tetto stabilito tramite la perizia, da parte di un tecnico, della soluzione abitativa scelta). Come per qualsiasi altra forma di finanziamento, anche in questo caso l’istituto di credito a cui scegli di affidarti dovrà verificare la fattibilità della tua richiesta e, tra le varie cose, soprattutto dovrà accertarsi che tu sia in grado di pagarne le rate. 
Quali sono le agevolazioni previste per questo finanziamento? La prima è “anagrafica”: se hai meno di 36 anni, dal 23 luglio il Decreto Sostegni Bis – introdotto dal Governo Draghi – prevede l’esenzione del pagamento dell’imposta di registro e di quelle ipotecaria e catastale. Non solo: il tuo reddito non dovrà superare i 40.000 euro lordi annui, ma d’altra parte non avrai bisogno di un garante perché sarà direttamente lo Stato ad assumere questo ruolo. 

Passando al capitolo agevolazioni fiscali, con l’acquisto della prima casa avrai la possibilità di ottenere una detrazione fiscale sull’Irpef pari al 19%. Inoltre, come ben saprai, dal 2020 non dovrai più pagare Imu e Tasi (a meno che, la tua, non sia una casa catalogata come di lusso). 
Quello che ti abbiamo illustrato è chiaramente un quadro di partenza, finalizzato a comprendere quali sono i requisiti per accedere al mutuo prima casa e alle sue agevolazioni. Naturalmente, per orientarsi in questo campo è necessaria una guida esperta. Un intermediatore che abbia attivato un paniere di convenzioni con banche e istituti di credito e possa consigliarti le migliori soluzioni per te e la tua casa. Affidarsi a Più Mutui Casa, la società di mediazione creditizia di Gruppo Tempocasa, significa garantirti la realizzazione del sogno più importante: la tua prima casa, dove costruire il tuo futuro.




Autore:

Redazione Più Mutui Casa

Società di Mediazione Creditizia