chiudi

Ufficio Reclami di Più Mutui Casa


Il Cliente può presentare reclamo in relazione al contratto di mediazione creditizia sottoscritto con Più Mutui Casa Spa mediante comunicazione a mezzo lettera raccomandata da inviare a Più Mutui Casa Spa, via Carolina Romani, 2 - 20091 BRESSO (MI) o mediante e-mail all'indirizzo ufficioreclami@piumutuicasa.it indicando:
  • nominativo/denominazione del Cliente;
  • recapiti telefonici/mail del Cliente;
  • data della sottoscrizione del contratto di mediazione;
  • motivazione del reclamo;
  • richiesta nei confronti di Più Mutui Casa Spa

DOWNLOAD
• Rendiconto 2019 sull'attività di gestione reclami


Più Mutui Casa S.p.A.
Iscrizione Elenco Mediatori Creditizi n°M65
Iscrizione RUI E000252674 - P.IVA 03287960961

Blog

Più Mutui Casa

Mutuo: ecco perché farsi seguire da un mediatore creditizio




Pubblicato il 30-07-2020

Ammettilo: solo la parola “mutuo” ti crea un forte senso di disagio. Ma vogliamo rincuorarti subito: è più che normale. La richiesta di un finanziamento porta sempre con sé un mix di timori e preoccupazioni. Soprattutto se è la prima volta che ti misuri con pratiche, perizie e banche. 

La cosa migliore da fare? Evitare di affrontare questo percorso da soli. Meglio affidarsi a un mediatore creditizio, soprattutto se non hai la minima idea di come muoverti nel complesso mercato del credito. Non solo. Un consulente saprà certamente ascoltare le tue esigenze e individuare l’offerta che meglio rispecchia le tue necessità.    
Perché, è vero, al giorno d’oggi, il web offre tante opportunità. Basta pensare a quanto è diventato semplice confrontare i diversi tassi online. Ma sei davvero sicuro di sapere individuare l’alternativa migliore e perfettamente adatta alle tue esigenze? 
A un occhio inesperto, un determinato tasso applicato da una banca può sembrare simile a quello proposto da un'altra. Ma il grande risparmio è rappresentato proprio dall'individuazione del mutuo più conveniente tra le miriadi di prodotti sul mercato. Senza contare che, alla lunga, anche la più minima variazione di percentuale può incidere sui canoni mensili. 

Non sarà un caso se sono sempre di più le famiglie che si affidano a un professionista che li aiuti nella scelta del mutuo giusto. Nel tempo, infatti, il mediatore creditizio è diventato una figura di fiducia, un vero punto di riferimento per chi si trova nelle condizioni di richiedere un finanziamento. 
Ma conosciamo meglio questa professione (sì, perché di professione si tratta). Disciplinato fin dal 2000  dall'art. 2 del DPR 287/2000, il mediatore creditizio viene definito “il soggetto che mette in relazione, anche attraverso attività di consulenza, banche o intermediari finanziari previsti dal Titolo V del TUB con la potenziale clientela per la concessione di finanziamenti sotto qualsiasi forma (cfr. art. 128-sexies, comma 1, del TUB)”. Per esercitare questa attività, inoltre, è necessario essere iscritti a un apposito elenco tenuto dall’Organismo Agenti e Mediatori (OAM), che vigila continuamente sulla qualità del servizio.




Autore:
Redazione Più Mutui Casa
Società di Mediazione Creditizia