chiudi

Ufficio Reclami di Più Mutui Casa


Il Cliente può presentare reclamo in relazione al contratto di mediazione creditizia sottoscritto con Più Mutui Casa Spa mediante comunicazione a mezzo lettera raccomandata da inviare a Più Mutui Casa Spa, via Carolina Romani, 2 - 20091 BRESSO (MI) o mediante e-mail all'indirizzo ufficioreclami@piumutuicasa.it indicando:
  • nominativo/denominazione del Cliente;
  • recapiti telefonici/mail del Cliente;
  • data della sottoscrizione del contratto di mediazione;
  • motivazione del reclamo;
  • richiesta nei confronti di Più Mutui Casa Spa
I dati personali saranno trattati come da Informativa Privacy disponibile qui

DOWNLOAD
• Rendiconto 2019 sull'attività di gestione reclami
• Rendiconto 2020 sull'attività di gestione reclami


Più Mutui Casa S.p.A.
Iscrizione Elenco Mediatori Creditizi n°M65
Iscrizione RUI E000252674 - P.IVA 03287960961

Blog

Più Mutui Casa

Estinzione anticipata di un mutuo: sai come funziona?




Pubblicato il 28-07-2021

Il mutuo, lo sappiamo tutti, è l’impegno a lungo termine per eccellenza. Ma se, a un certo punto del finanziamento, hai il capitale necessario per estinguere il debito, sai come devi comportarti e quali sono i passi da compiere? 


Innanzitutto, devi sapere che, per ottenere l’estinzione anticipata del finanziamento, dovrai mandare una raccomandata con ricevuta di ritorno all’istituto bancario dove hai acceso il finanziamento stesso. Qui devi comunicare la volontà di estinguere il tuo debito, richiedendo di comunicarti la somma necessaria per rimborsarlo. Occorre allegare una copia del tuo documento di identità e del codice fiscale. Non appena la banca ti indicherà la cifra esatta da versare – ha tempo trenta giorni per farlo – potrai procedere all’estinzione del mutuo. 

Non è tutto. Sì, perché l’estinzione può essere totale oppure parziale. Cosa significa? Che puoi scegliere di saldare al tuo istituto finanziario solo una parte del tuo debito totale. Decidendo, di conseguenza, di abbassare l’importo della rata mensile oppure in alternativa accorciare la durata del mutuo (mantenendo lo stesso importo per la rata).


Ma la domanda più importante che ti starai sicuramente facendo è se l'estinzione anticipata ha delle penali. La risposta è no, a patto però che tu abbia acceso il mutuo dopo il 2007. Con l’entrata in vigore del Decreto Bersani, nel febbraio 2007, sono state infatti eliminate le penali da pagare. Se al contrario il tuo mutuo è antecedente a questa data, devi sapere che il totale delle penali varia in base alla tipologia di finanziamento e da quanti anni mancano all’estinzione. 

Nota bene: c’è comunque un costo da sostenere, in tutte e due i casi. Si tratta della spesa relativa alla pratica amministrativa e agli interessi maturati dall’ultimo versamento (i cosiddetti dietimi giornalieri).





Autore:
Redazione Più Mutui Casa
Società di Mediazione Creditizia