chiudi

Ufficio Reclami di Più Mutui Casa


Il Cliente può presentare reclamo in relazione al contratto di mediazione creditizia sottoscritto con Più Mutui Casa Spa mediante comunicazione a mezzo lettera raccomandata da inviare a Più Mutui Casa Spa, via Carolina Romani 2, 20091, Bresso (Mi) o mediante e-mail all'indirizzo ufficioreclami@piumutuicasa.it o mediante pec all'indirizzo piumutuicasa@pec.it indicando:
  • nominativo/denominazione del Cliente;
  • recapiti telefonici/mail del Cliente;
  • data della sottoscrizione del contratto di mediazione;
  • motivazione del reclamo;
  • richiesta nei confronti di Più Mutui Casa Spa
Si precisa che l'ABF (l'Arbitro Bancario Finanziario) non è competente per la risoluzione delle controversie eventualmente sorte con Più Mutui Casa Spa. Tale organismo infatti è competente per i ricorsi che il Cliente volesse presentare nei confronti degli Intermediari eroganti (Banche e Intermediari finanziari iscritti nell'albo di cui all'art. 106 TUB). Per tale ragione, a beneficio del Cliente, Più Mutui Casa Spa mette a disposizione del cliente, nella sezione Trasparenza, la Guida "ABF in parole semplici" predisposta da Banca d'Italia.

I dati personali saranno trattati come da Informativa Privacy disponibile qui

DOWNLOAD
• Rendiconto 2019 sull'attività di gestione reclami
• Rendiconto 2020 sull'attività di gestione reclami


Più Mutui Casa S.p.A.
Iscrizione Elenco Mediatori Creditizi n°M65
Iscrizione RUI E000252674 - P.IVA 03287960961

Blog

Più Mutui Casa

Cristina Albano è la migliore K2 della rete azzurra




Pubblicato il 30-09-2021

Tra le maglie della rete azzurra di Più Mutui Casa c’è stato un collaboratore che nel 2020 ha spiccato tra gli oltre 250 consulenti della società di mediazione creditizia. A salire sul gradino più alto del podio come migliore K2, durante il Tempocasa 500 Show 2021, è stata Cristina Albano del financial point di Milano-Cinque Giornate. Cristina si è posizionata davanti a Elisa Sala, sua collega nello stesso ufficio, e a Francesca Sposari di Nova Milanese. Insomma, un podio tutto in rosa. 
Ma cosa vuol dire essere il migliore ad aiutare i clienti a concretizzare i loro progetti? «Per me è la realizzazione di un sogno. Quando nel 2017 ho iniziato la mia avventura con Più Mutui Casa ho sempre voluto dimostrare, in primis a me stessa, di potercela fare. Questo è il frutto di un duro lavoro e di una cura costante dei particolari. È un obiettivo che ho rincorso e desiderato. Finalmente è arrivato», racconta. 
Facciamo un piccolo passo indietro e ripercorriamo brevemente gli incontri di Cristina, prima con la rete biancoverde e poi con quella azzurra. «Nel 2015 ho iniziato a lavorare in zona Città Studi, vicino all’agenzia di Milano-Pacini. Qui ho conosciuto il titolare Antonio Siciliano, che mi ha parlato del mondo Tempocasa. La realtà biancoverde mi ha affascinato e ho iniziato a covare il desiderio di entrare a far parte di questa realtà. Così, nel 2017, ho lasciato il mio lavoro e, dopo un colloquio con Manuel Borella, ho deciso di entrare nella rete di Più Mutui Casa».  
Un mondo che ha scoperto piano piano e che l’ha portata a raggiungere grandi risultati «Il primo anno ho avuto una crescita professionale molto lenta. Dovevo capire come muovermi e come sfruttare al meglio le mie capacità. Poi mi sono appassionata alle classifiche e ho preso come modello d’ispirazione Francesca Sposari, che a ogni bimestre riusciva a essere la migliore di tutti. Mi sono detta: voglio arrivare dove c’è lei. Tanto che nel 2018 ho vinto la mia prima targa. Da quel momento ho iniziato a collezionare riconoscimenti e soddisfazioni: a gennaio 2019 sono diventata tutor di Elisa Sala (la seconda classificata) e nello stesso anno ho vinto tutte le targhe dei bimestri e semestri. Nel 2019, però mi è rimasto l’amaro in bocca perché mi sono classificata al secondo posto dietro Alex Berselli. Questa, però, è stata una motivazione in più per migliorarmi ogni giorno e lavorare ancora più duramente per riuscire a raggiungere questo traguardo. Nel 2020 ho battuto per due volte il record nazionale del fatturato in un mese (giugno e dicembre) e il record nazionale delle polizze in un mese, raggiunto a dicembre», spiega.
Ma Cristina non si vuole fermare qui e, dopo avere ricevuto il riconoscimento, pensa a raggiungere obiettivi ancora più importanti «Tra la fine dell’anno e l’inizio di gennaio aprirò il mio primo ufficio a Milano-Città Studi, con Luca D’Angelo e Ilenia Ferra. Dopo quattro anni lascerò Milano-Cinque Giornate. Questa la vedo come un’ulteriore occasione per dimostrare le mie capacità, per crescere con l’obiettivo di diventare area manager e per portare un contributo all’interno della nostra azienda aprendo più financial point».




Autore:

Redazione Più Mutui Casa

Società di Mediazione Creditizia